Skip to content

FERIEHUS-BORNHOLM.INFO

Feriehus-bornholm.info

Scaricare musica legalmente


SoundCloud. Soundcloud è una delle realtà più affermate e diffuse negli ultimi anni in fatto di download. Adesso, oltre a caricare sul nuovo lettore MP3 i brani e gli album già presenti sul tuo computer, vorresti scaricare musica da Internet per aggiornare il tuo catalogo​. Scaricare musica gratis o a pagamento: i siti in cui è legale. Ecco i siti dai quali poter attingere senza sostenere violazioni del diritto d'autore. coppia che ascolta​. Ecco i principali siti per scaricare musica gratis legalmente e senza limiti, e una scelta di piattaforma per ascoltare musica gratis legalmente. Molti sono i modi per scaricare musica gratis, ma alcuni sono particolarmente veloci e sicuri, e ci permettono di scarica mp3 gratis e di alta qualità. Scopriamone.

Nome: scaricare musica legalmente
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 47.44 Megabytes

Oggi vi presentiamo alcuni interessanti siti web dedicati alla riproduzione, condivisione e download di musica il tutto legalmente e gratuitamente senza dover incombere in problemi legati a copyright o altro. Grazie a nuovi servizi web come Spotify, Rdio, Google Play Music, Deezer ecc possiamo accedere a vasti database musicali e riprodurre i brani preferiti direttamente dal nostro browser pc o device mobile il tutto legalmente.

In questi siti web di sicuro non troveremo artisti famosi anche se molto spesso la buona musica arriva proprio da nuovi artisti indipendenti, che danno il meglio di se stessi senza pensare al successo o a cercare accordi con famose case discografiche ecc. Ecco alcuni importanti siti dove possiamo ascoltare e scaricare musica gratis e legalmente: 1- Jamendo Jamendo è attualmente il più conosciuto portale dedicato alla musica indipendente con oltre Simile a Jamendo il portale dispone attualmente di oltre Possiamo riprodurre playlist del nostro genere musicale preferito, avere informazioni dettagliate degli artisti e molto altro ancora.

Il portale dispone anche del supporto per Last. FM e numerosi video clip, news e molto altro ancora. Questi sono i 5 più importanti siti web dedicati alla musica libera che possiamo ascoltare, scaricare e condividere gratuitamente e soprattutto legalmente. Vedi anche.

scaricare musica legalmente?

Inoltre, si tratta di un atteggiamento negativo nei confronti del mercato discografico, in quanto si mette in pericolo la sua stessa sopravvivenza. Il rischio è quello di privare il sistema delle risorse necessarie per continuare a produrre nuova musica di qualità.

Leggi Anche: Vicini rumorosi: cosa dice la legge?

Le licenze Creative Commons, invece, permettono al creatore di decidere quali aspetti tutelare e quali lasciare liberi in merito alla fruizione delle proprie opere. Leggi Anche: Disturbo alla quiete pubblica: quando è un reato?

Anzi, uscendo fuori dagli schemi abituali, è possibile scoprire musica davvero originale, che solitamente non si sente nei canali ufficiali, ad esempio in radio. Stiamo parlando della musica indipendente, cioè di artisti che decidono di non affidarsi alle case discografiche, ma mettono in rete le loro creazioni, gratis.

Le piattaforme più famose dove potere scaricare musica gratis, realizzata da artisti indipendenti, sono: Leggi Anche: Jobs act autonomi: quali spese scaricare Jamendo: contiene moltissimi brani, appartenenti a categorie diverse, con licenze Creative Commons.

Per scopi commerciali, invece, è previsto un abbonamento da pagare.

Noistrade: è un sito simile a Jamendo, che permette di scaricare musica gratis legalmente. Si possono fare, anche, delle donazioni volontarie in favore degli artisti che si considerano meritevoli.

Hai letto questo? SCARICA MUSICA ABORIGENA

Si tratta di un modo diverso di ascoltare musica, totalmente legale, e senza spese economiche. È previsto un periodo di prova gratuito della durata di 30 giorni.

Per maggiori informazioni, segui questo link e collegati al sito ufficiale. I-Tunes: con I-Tunes, disponibile per il download gratuito sui dispositivi Apple, puoi scaricare e acquistare, a prezzi piuttosto accessibili, brani singoli o interi album e ascoltarli sul tuo smartphone.

Per accedere, tuttavia, è necessario un ID Apple collegato ad una carta di credito.

Google Play: come I-Tunes, ma per dispositivi Android. Offre un grande archivio di brani e album, da acquistare e pagare con un account Google collegato ad una carta di credito.

Unisciti al nostro gruppo Facebook e scopri altri consigli per risparmiare!