Skip to content

FERIEHUS-BORNHOLM.INFO

Feriehus-bornholm.info

Programma per scaricare musica torrent


  1. Come usare i Torrent su Mac
  2. Miglior programma per scaricare Torrent
  3. I migliori programmi per scaricare, Salvatore Aranzulla

BitTorrent. Sicuramente il più famoso nel suo genere. Quale client utilizzare per scaricare musica Torrent? Attualmente, il client Torrent più utilizzato al mondo è uTorrent. Ma io ti consiglio di rivolgerti a un software. Scaricare tramite torrent sta diventando il metodo che sta prendendo sempre più piede, vista la semplicità e la velocità nel terminare il download di musica, film. Vediamo insieme qual è il miglior programma Torrent per scaricare musica, film e giochi. Una guida su quali client Torrent puntare film, musica. Ho testato 27 siti di torrent per trovarne 10 ancora attivi. Ampio catalogo di torrent attivi per anime, e-book e musica Oggi è conosciuto come uno dei migliori siti di torrent per i programmi TV, con molti utenti attivi. ad utilizzare una VPN prima di scaricare alcunché, e lo fa per una buona ragione.

Nome: programma per scaricare musica torrent
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 52.49 MB

Il software si incentra sulla possibilità di scaricare file torrent in modo veloce e intuitivo, ottenendo un'eccezionale velocità di download e una serie di opzioni avanzate per gestire e visualizzare i propri contenuti.

Per utilizzarlo non occorre altro che munirsi del torrent del file desiderato e aggiungerlo all'interno dell'applicazione. L'applicazione, infatti, occupa solo due Megabyte di spazio e si installa in breve tempo, non influendo assolutamente sulle risorse del sistema.

L'interfaccia è strutturata in modo eccellente ed è altamente funzionale: il menu concentra tutte le principali impostazioni, comprese quelle avanzate, e riserva la facoltà di aggiungere in pochi istanti i file destinati al download. L'applicazione offre varie opzioni. L'utente ha l'opportunità di mettere i file in pausa, di limitare il flusso dei dati per tutti i file o per un determinato numero di contenuti e di selezionare la banda destinata all'upload, al fine di non subire dei rallentamenti eccessivi della rete.

Per accertarsi che il contenuto in download sia quello effettivamente desiderato e che sia di buona qualità, è possibile visualizzare un'anteprima, che verrà mostrata tramite un'utility interna.

Le strade per trovare il file torrent che ci interessa sono almeno due.

La prima è scrivere sul motore di ricerca il nome dell'album o il titolo della canzone seguito dalla parola "torrent" senza virgolette.

Arriverà una lista di risultati tra i quali scegliere.

Come usare i Torrent su Mac

L'accortezza da avere è quella di controllare sempre, una volta entrati nel sito che promette di darci il file torrent che ci interessa, se il link che viene proposto è "sponsorizzato" o meno. Nel caso in cui sia sponsorizzato, è bene stare alla larga poiché ci sarà poi chiesto di pagare per averlo.

Anche la seconda strada ci obbliga a fare attenzione ad eventuali richieste di collegamenti a pagamento. Con un po' di pratica, si fa in fretta esperienza e si impara ad arrivare dritti al nostro obiettivo.

Miglior programma per scaricare Torrent

La seconda strada è quella di andare direttamente su alcuni dei siti più autorevoli i quali altro non sono che delle grandi librerie di file torrent. Attenzione: ti ricordo che scaricare abusivamente da Internet delle opere protette da copyright è un reato. Quale client utilizzare per scaricare musica Torrent? Attualmente, il client Torrent più utilizzato al mondo è uTorrent.

I migliori programmi per scaricare, Salvatore Aranzulla

Ma io ti consiglio di rivolgerti a un software diverso: qBitTorrent. Se utilizzi un Mac, puoi scaricare qBitTorrent collegandoti al suo sito Internet ufficiale e cliccando sulla voce qBitTorrent vxx collocata accanto al logo di Apple. A questo punto, la procedura da seguire è praticamente identica su tutti i sistemi operativi.

Se utilizzi Windows ti verrà chiesto di installare Python, un software gratuito necessario al funzionamento del motore di ricerca. In che modo? Te lo spiego subito.

Una volta trovati i file di tuo interesse, fai doppio click sul loro nome e questi verranno aggiunti alla coda di download del programma. Per una maggiore sicurezza, ti consiglio poi di usare una VPN che ti consenta di usare la rete BitTorrent e di navigare online in anonimo, offrendoti anche la possibilità di superare blocchi regionali, censure e accedere ai cataloghi esteri dei servizi di streaming senza essere tracciato.

Motori di ricerca Torrent Se non utilizzi qBitTorrent, o comunque cerchi un metodo alternativo per trovare e scaricare musica Torrent, rivolgiti a uno dei siti che trovi elencati di seguito. Prima di analizzare il programma è opportuno parlare brevemente di "torrent", ossia uno dei sistemi di condivisione di file più diffusi in rete. Per scaricare file tramite "torrent", è necessario installare un programma apposito client e possedere il "torrent" del file da scaricare, vale a dire una sorta di collegamento al file originale.

Si tratta di un piccolo file, il quale non è ricercabile direttamente attraverso il client, ma è reperibile utilizzando i motori di ricerca.

L'operazione richiede, a volte, un notevole impiego di tempo. Per ovviare a questi problemi è nato Bit Che. Il software è un'ottima integrazione per i client di torrent più noti e permette di usufruire di una comoda e rapida funzione di ricerca sfruttando oltre 60 motori.

Bit Che è semplicissimo da utilizzare ed è tradotto in lingua italiana.

La grafica non è particolarmente curata, ma si integra bene con i più gettonati client di torrent. Bit Che consente di impostare la parola da ricercare, come ad esempio un titolo di una canzone o di un film e di filtrarla per tipologia di file. Avviando la ricerca, vengono elencati man mano i torrent corrispondenti alla parola digitata.

Per iniziare il download è sufficiente cliccare due volte sul file torrent desiderato. Bit Che non soffre di problemi di stabilità e non crea rallentamenti al client di torrent.