Skip to content

FERIEHUS-BORNHOLM.INFO

Feriehus-bornholm.info

Scarica gratis sketchup in italiano


Scopri la versione SketchUp che fa per Te! Inizia a provare gratis SketchUp. Prima di fornirti SketchUp gratis ti chiediamo un paio di domande veloci per cosa ti. Scarica l'ultima versione di Google Sketchup per Windows. Facile modellazione Google SketchUp è un software che permette Licenza: Gratis. Categoria. Scopri SketchUp Free: il software di progettazione 3D online che ti consente di immergerti nel tuo progetto e creare quello che vuoi senza scaricare un solo file. We use web browser cookies to create content and ads that are relevant to you. By continuing to use this site, you are consenting to our cookie policy. You can. Requisiti minimi e dispositivi supportati; Scaricare SketchUp gratis sul computer Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia.

Nome: scarica gratis sketchup in italiano
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 14.72 MB

Scarica gratis sketchup in italiano

Ciao farfallina, bentornata! Altri commentato il 25 marzo di Anonymous come faccio a dare una misura precisa?. Altri commentato il 20 marzo di Anonymous grande sketchup!. Splendido programma per realizzare qualunque oggetto o idea virtuale. Certo è migliorabile ma è magnifico per la sua semplicità e immediatezza di intervento.

Bravi Sketchupisti! Consiglio a tutti di esplorare la biblioteca mondiale. Google SketchUp è un programma che permette rappresentare in 3D qualsiasi vostra idea.

Per il resto la versione free ha tutte le caratteristiche della versione a pagamento, permette di salvare il progetto e di esportarlo come file grafico rasterizzato in formato png.

Se non avete esigenze professionali, volete solo progettare un mobile per il fai da te o decidere come arredare la cucina, la versione gratuita è molto più di quanto possiate sperare. La versione free infatti è stata trasformata in un'applicazione per browser, si apre in una finestra senza dover scaricare niente.

Per poter salvare o scaricare quello che abbiamo appena disegnato dovremo registrarci gratuitamente inserendo un'email funzionante alla quale verrà inviato un link per attivare l'account. A questo punto, dopo aver fatto il login, potrete utilizzare tutte le funzioni della versione free come utilizzare i modelli presenti nella Warehouse 3D, salvare il progetto, scaricarlo come file di immagine Png , come modello per Sketchup SKP o come modello per stampante 3D STL.

Da questo punto di vista la versione online, rispetto a quelle precedenti, presenta alcuni vantaggi come appunto l'esportazione dei modelli 3D che prima era assente.

Permette inoltre di prendere confidenza con il programma , giudicare potenzialità e limiti e usarlo per quello che ci serve, senza installare nulla e indipendentemente dal sistema operativo. Di contro, necessita di una buona connessione.

Per fortuna è ancora possibile scaricare la versione precedente Sketchup Make che sostituiva Google Sketchup Free ed è stato ora sostituito con la versione online , disponibile solo per sistemi operativi Mac OSX o Windows a 64bit mentre per Windows 32bit è disponibile la versione PRO.

Entrambe le versioni, anche se datate hanno ancora tutte le funzioni principali abilitate. Inserisci, quindi, i tuoi dati nei campi First name, Last name, Email address e Password, digita il codice di controllo visualizzato in basso nel campo Enter the above text e pigia sul pulsante Create new account. Scaricare SketchUp gratis su smartphone e tablet Come accennato nei paragrafi precedenti, è anche possibile scaricare SketchUp gratis su smartphone e tablet.

Infatti, il celebre programma per creare progetti e modelli 3D e disponibile anche sotto forma di applicazione gratuita per dispositivi Android e iOS , seppur in una versione che consente solo la visualizzazione dei progetti precedentemente creati su computer. Autore Salvatore Aranzulla Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft.

Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero.